La Città Invisibile

Portale di Approfondimenti Generali

abbigliamento giusto per lo yoga

Vuoi iniziare a pratica yoga e stai pensando a cosa comprare per poter svolgere al meglio gli esercizi? Scopri le proposte per l’abbigliamento yoga donna

Capire il corretto abbigliamento per lo yoga non è semplice all’inizio, specie per chi si avvicina a questa disciplina per la primissima volta. In questo articolo vogliamo quindi dare qualche consiglio su come vestirsi per praticare yoga, in moda da essere comode e, perché no, sentirsi anche belle.

Classi di yoga

Partiamo dalle basi. Chi è alle prime armi deve sapere che esistono diversi tipi di yoga ed è importante conoscere le differenze, anche per poter trovare l’abbigliamento più consono in base al tipo di esercizi. Ad esempio, il Bikram viene insegnato in stanze molto calde, con conseguente abbondante sudorazione; in questo caso è meglio optare per indumenti altamente traspiranti.

Per i principianti è consigliato iniziare con lo yoga Hatha o Vinyasa, perché si concentrano sul coordinamento dei movimenti e sul respiro. Lo yoga Iyengar si focalizza sulle posizioni e sul mantenimento delle stesse per un tempo prolungato. Ashtanga e Power yoga prevedono invece movimenti costanti tra le varie posizioni, risultando così più impegnativi di altre modalità.

Abbigliamento per yoga da donna

Scegliere il giusto abbigliamento per lo yoga è molto importante al fine di garantire le migliori condizioni per svolgere gli esercizi. I capi migliori sono quelli più flessibili che lasciano maggiore libertà di movimento. Da preferire tessuti elasticizzati e morbidi, con effetto traspirante. Attenzione, tutto ciò non toglie che il look possa anche essere fashion!

Pantaloni

I pantaloni sono il primo investimento da fare per chi si avvicina allo yoga. I modelli migliori sono generalmente quelli aderenti e altamente elasticizzati, in grado al tempo stesso di favorire la traspirazione.

Per quanto riguarda la lunghezza, invece, sono consigliati sia i classici alla caviglia o i 7/8, la scelta di pende dalle preferenze individuali (di solito quelli corti sono preferibili per le sessioni ad alte temperature, ad esempio gli shorts sono ideali per il Bikram).

Top

La scelta di un top sportivo adeguato permette di ottimizzare gli esercizi di yoga, grazie alla sua funzione di supporto e contenitiva. I top sono leggeri, lasciano respirare la pelle e seguono perfettamente i movimenti del corpo, senza interferire.

Scarpe

Per fare yoga non servono le scarpe, anzi prima di entrare nella classe è usanza rimuoverle e stare a piedi nudi o al più con dei calzini. Tuttavia, le scarpe sono una delle componenti più importanti dell’outfit, motivo per cui meritano una menzione: non vorrai mica trascurare il tuo look dopo aver passato tutto questo tempo a scegliere pantaloni e top!

L’abbigliamento da yoga per donna è sì funzionale agli esercizi, ma richiede anche attenzione per il pre e il post. Con le sneaker non si sbaglia mai, essendo un outfit sportivo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.